it

THE GIRAFFE CHAIR

La giraffa è il mammifero che riunisce più elementi di unicità di qualsiasi altro in natura. Il suo fenotipo è atipico in tutto, visto che adotta strutture, meccanismi e soluzioni che non hanno paragoni nel mondo animale.

Ma torniamo per un attimo alla giraffa e vediamo quanti record detiene questa meravigliosa creatura: anzitutto è l’animale più alto di tutti. Con i suoi cinque metri e mezzo d’altezza supera di parecchio un bus londinese o una casa a due piani. Un uomo sta comodamente in piedi sotto la sua pancia e l’elefante sembra perdere la sua maestosità, al suo cospetto.

La giraffa, a differenza di qualsiasi altro animale, non emette alcun verso perché il collo è troppo lungo per consentire una campata di corde vocali; è anche il mammifero terrestre con il muscolo cardiaco più grande – 60 cm per 12 chili di peso. E questi due aspetti – il suo contegno silenzioso e il suo grande cuore –  ce l’hanno amare a tal punto da farla diventare l’animale simbolo di Owan.

La giraffa, inoltre, vanta un sistema idraulico di grande complessità ingegneristica: essa ha bisogno di uno speciale sistema di regolazione per mantenere costante la pressione sanguigna nel cervello, sito molto più in alto del cuore quando l’animale è dritto, e alcuni metri più in basso quando l’animale abbassa la testa.  La cosiddetta rete mirabile stabilizza la pressione nei vasi cerebrali grazie alla maggiore o minore dilatazione delle piccole arterie che la compongono.  Quando la giraffa abbassa la testa, la carotide interna si riempie di sangue impedendo così un eccessivo afflusso di sangue nella rete mirabile, mentre le valvole della giugulare ne impediscono il riflusso.  Quando la giraffa alza la testa, la carotide interna cede il suo sangue alla rete mirabile, che trattiene la quantità sufficiente per garantire la continua irrorazione sanguigna dell’encefalo.

Questo è stato, per Owan, un punto di partenza molto stimolante, e lo studio approfondito della giraffa ci ha permesso di isolare una serie di idee e concetti interessanti per sviluppare il nostro progetto di punta: the Giraffe Chair. Owan, dopo due anni di ricerca e sviluppo, ha realizzato un prodotto rivoluzionario la cui struttura sfrutta non solo le soluzioni bio-meccaniche di questo straordinario animale, ma ne esprime a fondo il carattere.

E’ un osservatorio, un rifugio, una torre o una sedia come nessun’altra? Comunque la si veda, la Giraffe Chair, con i suoi 9 metri d’altezza, è una maestosa presenza che domina il panorama della vostra proprietà. Un luogo elevato, lontano dalla frenesia di un mondo iper-connesso, e in grado di riconnettere l’uomo ai suoi paesaggi interiori. Da lassù potrete rilassarvi e contemplare il mondo da una prospettiva diversa. In cima alla Giraffe Chair vi verranno idee mai avute prima. Potrete riposare, leggere un libro o godervi un sundowner. E forse da lassù capirete come le giraffe vedono il mondo.

La Giraffe Chair è un capolavoro di artigianato e tecnologia, interamente costruita in teak, acciaio inox 316 e pelle anfibia. Ogni pezzo è fatto a mano e arricchito da numerosi optional a richiesta, tra cui un verricello per la glacette, una lampada per leggere, ombrine parasole orientabili, bandiera segnavento e luce d’ingombro di derivazione aeronautica.

Contattateci: saremo lieti di incontrarvi per farvi conoscere The Giraffe Chair e raccontarvi gli affascinanti dettagli di una sedia unica al mondo. Potrete scegliere come personalizzarla, arricchendola con una serie di optional esclusivi e su misura. The Giraffe Chair è installata da nostro personale specializzato e rilasciamo, alla consegna, una garanzia su tutti i materiali impiegati e un certificato di sicurezza strutturale. The Giraffe Chair può anche essere noleggiata per installazioni temporanee, film o servizi fotografici.

Ordini e prenotazioni. By appointment only: info@owan.it

LA GIRAFFA HA IL CUORE PIU’ GRANDE DI TUTTI  I MAMMIFERI TERRESTRI. NOI POSSIAMO DIMOSTRARLE CHE IL NOSTRO CUORE E’ PIU’ GRANDE ANCORA!

Le giraffe sono diminuite del 40% negli ultimi 30 anni e sono ora elencate a rischio d’estinzione nella Red List della IUCN. In Africa ci sono 4 elefanti per ogni giraffa. Owan vi invita a sostenere il GCF con una donazione, o magari adottando una giraffa. La Giraffe Conservation Foundation (GCF) è l’unica ONG al mondo che si occupa della conservazione delle giraffe in tutta l’Africa. Per maggiori informazioni, visitate il sito:  www.giraffeconservation.org